Home

AVVISI DELLA SETTIMANA

FRANCESCO II GONZAGA- Cinquecento anni dalla scomparsa (29 marzo 1519)

A lui si deve l’istituzione ufficiale della Fiera di Gonzaga, nel 1495.

Fece costruire la “casa più bella in Italia”

Sostenne Girolamo Redini nella istituzione della congregazione degli Eremiti e fece costruire il convento e la chiesa contigua ove si inziò a venerare la “Madonna dei Miracoli”.

Relatori sono Giancarlo Malacarne, Molly Bourne e Gabriele Ruffi che presenta cosa rimane oggi di Francesco II a Gonzaga.

Venerdì 29 marzo la Via Crucis

Ø  a Palidano alle ore 20.45 sarà in chiesa parrocchiale

Ø  a Gonzaga alle ore 21 nel quartiere della Gazzolda con partenza da Via F.lli Rosselli

Chi desidera la benedizione della propria famiglia contatti don Lorenzo.

Lunedì 1 aprile alle ore 21 in chiesa a Polesine incontro di formazione per i coristi delle nostre parrocchie dell’UP ma aperto a chi vuole partecipare. Il tema è:  Il canto nella liturgia. Sarà tenuto da maestro Francesco Meneghello della diocesi di Mantova.

Martedì 2 e giovedì 4 aprile continua la preghiera per i ragazzi delle medie alle ore 7.10 in chiesa

Venerdì 5 aprile la Via Crucis

Ø  a Palidano alle ore 20.45 sarà nel quartiere Fatima con partenza da P.zza Sordello.

Ø  a Gonzaga alle ore 21 nel quartiere Canaro con partenza da Via Pertini

Sabato 6 aprile i ragazzi di 2 media partecipano all’incontro con il vescovo in S. Barbara a Mantova con i loro coetanei. Poi fino a domenica pomeriggio vivranno un’esperienza di gruppo in preprazione alla cresima.

Inoltre sabato alle ore 14.30 a Gonzaga confessione dei ragazzi di 5 elementare.

Domenica 7 aprile

Ø  alle ore 14.30 incontro di formazione per gli animatori del grest

Ø  alle ore 16 in oratorio incontro dei genitori del 3 anno della scuola materna

Ø  alle ore 18.30 in canonica incontro dei giovani

                                                 **********************************

Nella seconda metà di agosto 2019 viene proposto un pelllegrinaggio in Terra Santa per le nostre  due parrocchie. Vorremmo farlo anche con un piccolo gruppo. Chi è interessato entro la fine di novembre deve dare l’adesione a don Lorenzo.